Caciocavallo Piccante

Un anno di stagionatura, per un gusto vivacemente piccante e carico di aromi e profumi.

Svuota

IL CACIOCAVALLO: LO STRADIVARI DEI FORMAGGI….

Può, a ben diritto, essere definito lo “Stradivari” dei formaggi a pasta filata… e considerata la cura, l’impegno, la dedizione che gli sono dedicati… beh… manca poco che il mastro casaro, per affettarlo, lo poggi sulla spalla usando il coltello come fosse un archetto…

D’altronde, non è “solo” uno dei simboli della tradizione casearia meridionale, ma anche uno dei CACI più antichi e famosi della storia. Già Ippocrate, ne esaltava gusto&sapore all’epoca dell’Antica Grecia! Mentre per Cassiodoro era vero e proprio cibo da RE!
Svariate congetture si nascondono dietro al suo nome, ed altrettanti detti si è guadagnato nel corso dei secoli… ma la cosa più importante, quella per cui sarà difficile scordarlo… La si scopre una volta che ci si è seduti a tavola…
Prodotto da latte vaccino intero, ha forma a goccia con testina. La crosta, sottile e liscia, con l’invecchiamento assume coloriture alabastro coprendosi di muffe bianco-grigiastre. La pasta, inizialmente omogenea, morbida e talvolta dotata di lievissima occhiatura, diviene compatta, dura e scagliosa con il prolungarsi della stagionatura.

Il sapore è aromatico, piacevole, delicato e tendenzialmente dolce quando il formaggio è giovane, diventa più intenso al passare dei mesi, fino a divenire piccante a maturazione avanzata quando si carica di tutti gli aromi ed i profumi apportati dalle erbe e dai foraggi di cui si nutrono le mucche della Murgia.

 

Peso N/A
Peso gr.

270 (un ottavo), 550 (un quarto), 1150 (un mezzo), 2300 (intero)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Caciocavallo Piccante”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *