Caciocavallo Affumicato

Nel rispetto della più antica tradizione, le forme di questo gustoso caciocavallo sono preparate sottoponendole ad una vera affumicatura rapida e leggera con paglia di grano tenero , rigorosamente a freddo.

Il sapore è ricco, denso e piacevole, e più “rustico” rispetto a quello del caciocavallo tradizionale.

Svuota

Piacere Fumè

Un tempo, si affumicava solamente per allungare la vita al cibo… Un modo per preparalo per l’inverno o per le lunghissime traversate oceaniche. Ovviamente, Il fumo era un sapore obbligato e non scelto, il risultato di una fra le più antiche tecniche di conservazione.

Con il passare dei secoli, però, il gusto fumé ha scalato la “hit parade gastronomica” , decretando una transizione netta dalla necessità a puro piacere per il palato. Svariate sono le prelibatezze che possiamo sfoggiare intorno al nostro Tricolore, e se il testimonial per eccellenza dei fumoir Tirolesi è l’inimitabile Speck… A furor di popolo, il Caciocavallo fumé lo è “per quelli” della Valle d’Itria…

Nel rispetto della più antica tradizione, le forme sono preparate sottoponendole ad una vera affumicatura, rapida e leggera, rigorosamente a freddo e mediante l’uso (tassativo) di paglia di grano. Solo così… il caciocavallo si carica di tutti i sentori conferiti dalle erbe della Nostra Terra, assumendo il suo inconfondibile aroma finemente speziato

Prodotto, come i suoi confratelli, da latte di Vacca intero, ha una forma a goccia con testina mentre la crosta, liscia e sottile, è di colore bruno/nocciola (caratteristico del processo di affumicatura). La pasta, omogenea, morbida e con una leggera occhiatura, è di colore giallo-paglierino, più marcato verso l’esterno. Il sapore è ricco, deciso, piacevole, ma più rustico rispetto al caciocavallo classico per via degli aromi e  dei profumi di fumo apportati dal particolare processo di affinamento.

Per chi non prepara ma compra (il consumatore), un consiglio spassionato: meglio leggere bene l’ etichetta, perché qui è il casaro stesso a voler far conoscere il metodo di affumicatura.

Peso N/A
Peso gr.

300 (un ottavo), 600 (un quarto), 1300 (un mezzo), 2600 (intero)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Caciocavallo Affumicato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *