Le dritte -Greco IGP Puglia

Vino Greco IGP Puglia
Svuota
Altimetria & Allevamento

450 mt. s.l.m.; Guyot; 9000 piante per ettaro

Fertilizzazione

Inerbimento e sovescio di diverse piante. Trattamenti antiparassitari con rame e zolfo.

Vinificazione & Affinamento

Le uve vengono raccolte a mano e pressate direttamente, evitando la pigiatura. Segue la decantazione statica a freddo e la fermentazione a 16 °C. Permanenza in serbatoi termo-condizionati in assenza di ossigeno. Il vino ottenuto resta a contatto con le fecce di fermentazione fino a primavera successiva.

Note Degustazione

Cristallino, giallo paglierino con sfumature dorate. Intenso e complesso. Al naso presenta note fruttate di frutta matura: pesca gialla e passion fruit; ampio il ventaglio delle note floreali, con la macchia mediterranea in grande evidenza. Timo, rosmarino e fiori di campo vincono su tutti. Sopratutto nel prodotto più evoluto, si trovano straripanti note minerali e quasi eteree. In bocca è secco, caldo e morbido. Una grande freschezza sostiene una sorprendente mineralità. Un vino di corpo, equilibrato, intenso e molto persistente.

Abbinamenti consigliati

Viste le caratteristiche del vino, le dritte greco accompagna bene piatti con buona tendenza dolce e grassezza, non tanto speziati, discretamente persistenti e con buona sapidità. Basti pensare a del baccalà al forno, a dei cavoli gratinati oppure ad una parmigiana bianca di zucchine. Fantastico l’abbinamento con una frittura di paranza.

Peso N/A
peso lt

750ml